Silvia Mariani, cardiochirurga – diritto alla cura senza confini: da Desio all’Europa al Sudan

04 dicembre

ore 21:00

c/o circolo culturale ProDesio

via Garibaldi 81

“Il lungo viaggio per promuovere il diritto alla cura in campo cardiochirurgico è iniziato per me proprio in un liceo di Desio.  Infatti, è stato durante il quarto anno di liceo che partecipai ad una conferenza dal titolo “Si può sempre dire no” tenuta da Gino Strada, fondatore di Emergency. Durante quella conferenza capii che l’unico modo possibile per essere un medico era l’impegno fondamentale per il diritto dei pazienti a un accesso equo alle cure e ad un trattamento medico equo, nonché un atteggiamento professionale e personale basato sull’onestà e sull’integrità. Insieme a un genuino interesse per la scienza, l’idea del diritto alla cura universale mi ha fortemente sostenuta durante il conseguimento della laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca nel 2010.”